Alleviare il mal di pancia con infusi di erbe

herbal tea stomach pain

Nel contesto domestico le erbe sono utili soprattutto per alleviare disturbi molto fastidiosi anche se di lieve entità come il mal di stomaco e il mal di pancia.

Infuso di angelica
Portate a ebollizione 100 grammi di acqua, unitevi 4 grammi di frutti secchi di angelica, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti. Filtrate con un colino fitto. Bevetene 2-3 tazzine al giorno per attenuare i dolori di stomaco e favorire l'eliminazione dei gas intestinali.

Tintura di anice verde
Lasciate macerare per 10 giorni 20 grammi di frutti secchi di anice verde in 100 grammi di alcol di 70°.
In caso di crampi intestinali bevetene 10-20 gocce per volta (non superate mai le 50 gocce al giorno) su zucchero o in acqua.

Decotto di argentina
Portate a ebollizione 100 grammi di acqua, unitevi 3 grammi della pianta intera secca di argentina e fate bollire per 15 minuti. Per sedare i crampi allo stomaco bevetene 2-3 tazzine al giorno.

Tintura vinosa di argentina
Fate macerare per 5 giorni 2 grammi della pianta intera secca di argentina in 100 grammi di vino bianco di buona gradazione. Ottima per sedare i dolori di stomaco e di intestino deve essere bevuta nella quantità di 2 bicchierini al giorno.

Infuso di basilico
Portate a ebollizione 100 grammi di acqua, unitevi 3 grammi di foglie o di sommità fiorite secche di basilico, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti. Filtrate con un colino fitto. Per attenuare i crampi allo stomaco e all'intestino bevetene una tazzina.

Tintura di camomilla
Fate macerare per 5 giorni 20 grammi di fiori secchi di camomilla in 100 grammi di alcol di 60°.
• Per attenuare i dolori e gli spasmi del tubo digerente prendetene 1 cucchiaino dopo i pasti.
• Per favorire l'eliminazione dei gas dello stomaco e dell'intestino bevetene una tazzina dopo i pasti.

Tintura di cataria
Fate macerare per 5 giorni 20 grammi di sommità fiorite secche di cataria in 100 grammi di alcol di 60°.
Per sedare i crampi allo stomaco e all'intestino prendetene 20-40 gocce su zucchero o in acqua.

Tintura di coriandolo
Fate macerare per 5 giorni 20 grammi di frutti secchi di coriandolo in 100 grammi di alcol di 60°.
Per sedare i dolori colici ed eliminare i gas intestinali prendetene 5-10 gocce su zucchero o in acqua.

Tintura di cumino dei prati
Fate macerare per 5 giorni 20 grammi di frutti secchi di cumino dei prati in 100 grammi di alcol di 60°.
Per sedare le coliche e i crampi intestinali prendetene 20-40 gocce su zucchero o in acqua.

Infuso di finocchio
Fate prendere l'ebollizione a 100 grammi di acqua, unitevi 1 grammo di frutti secchi di finocchio e lasciate in infusione per 15-20 minuti; filtrate. Una tazza in caso di crampi addominali.

Tintura vinosa di genepi
Fate macerare per 5 giorni 2 grammi di sommità fiorite secche di genepi in 100 grammi di vino bianco.
Per sedare i crampi addominali bevetene 1 bicchierino.

Infuso di maggiorana
Fate prendere l'ebollizione a 100 grammi di acqua, unitevi 1 grammo di sommità fiorite secche di maggiorana, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti, quindi filtrate con un colino fitto. Per attenuare le contrazioni intestinali dolorose bevetene 1-2 tazzine.

Infuso di melissa
Fate prendere l'ebollizione a 100 grammi di acqua, unitevi 0,5 grammi di sommità fiorite secche di melissa, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti, quindi filtrate con un colino fitto. Per sedare dolori spastici intestinali bevetene 1-2 tazzine.

Tintura di menta acquatica
Fate macerare per 8 giorni 20 grammi di foglie o sommità fiorite secche di menta acquatica in 100 grammi di alcol di 70°. Per dolori intestinali prendetene 1-2 cucchiaini in acqua zuccherata.

Tintura vinosa di menta acquatica
Fate macerare per 8 giorni 2 grammi di foglie o sommità fiorite secche di menta acquatica in 100 grammi di vino bianco. Per nausea, spasmi e dolori colici, bevetene 1 bicchierino.

Infuso di origano
Fate prendere l'ebollizione a 100 grammi di acqua, unitevi 1-2 grammi di sommità fiorite secche di origano, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti, quindi filtrate con un colino fitto. Veramente efficace per attenuare le contrazioni dolorose intestinali ed eliminare i gas, deve essere bevuto a tazzine ogni volta che se ne presenti la necessità.

Tintura vinosa di origano
Fate macerare per 5 giorni 3 grammi di sommità fiorite secche di origano in 100 grammi di vino. Ottimo per attenuare i crampi intestinali, deve essere bevuto in ragione di un bicchierino allorché se ne presenti la necessità.

Infuso di sclarea
Fate prendere l'ebollizione a 100 grammi di acqua, unitevi 2 grammi di sommità fiorite secche di sclarea, coprite e lasciate in infusione per 15-20 minuti, quindi filtrate con un colino fitto. Per sedare gli spasmi intestinali bevetene 1-2 tazzine.

Infuso di sedano
Lasciate in infusione per 15-20 minuti in 100 grammi di acqua in ebollizione 1 grammo di frutti secchi di sedano, filtrate con un colino fitto. Una tazzina dopo i pasti per eleminare i gas intestinali.

Nessun commento:

Posta un commento