L'allattamento con latte artificiale

biberon
Il latte materno è un alimento pre­ziosissimo, il migliore per un neonato: se la donna ha latte, è in buona salute e si sente psicologicamente pron­ta ad allattare il proprio bambino fa quindi benissimo a farlo; viceversa se non ha latte o per motivi di salute non può attuare l'allattamento al seno non è il caso che si disperi: si può tranquillamente rimediare Con l'allattamento artificiale purché venga condotto in ma­niera adeguata: anche il bambino allattato con latte artificiale può crescere in modo del tutto soddisfacente.

Gli ortaggi a radice

carote
Ricordiamo soprattutto la carota, importantissima per il suo contenuto in carotene che l'organismo trasforma in vitamina A.
Questo gruppo di ortaggi comprende una varietà di piante erbacee, appartenenti a tre grosse famiglie: Umbrellifere (carota), Crucifere (rapa, ravanello) e Chenopodiacee (barbabietola).

La ginnastica dopo il parto

dimagrire dopo il parto
Come aiutare la donna che ha partorito a ritrovare la linea e la piena forma fisica.

Le modificazioni della gravidanza - Quando si aspet­ta un bambino si tende ad ingrassare a causa della si­tuazione ormonale che si stabilisce. Gli ormoni della gravidanza, infatti, provocano, da un lato, un aumen­to dell'appetito e, dall'altro, modificano il normale me­tabolismo degli alimenti, spostandolo verso l'anaboli­smo, cioè verso la sintesi di nuove sostanze. Così acca­de che dopo il parto ci si trova ad avere accumulato una certa quantità di grasso in eccesso, fenomeno ne­cessario in quanto l'adipe eccedente funge da riserva energetica che l'organismo utilizza durante il periodo dell'allattamento. I problemi nascono quando

L'allattamento

latte materno
Nonostante tutti i tentativi per imitarlo il latte umano rimane sempre l'alimento ideale per il neonato.
L'importanza dell'allattamento materno è dimostrata da un'osservazione fondamentale: il latte di ciascuna specie animale è